VIDEOS

REIDRATAZIONE DEL PRODOTTO

La prima cosa da fare, e la più importante, è reidratare il prodotto. Per farlo:

  1. Versa Plancton Marino Veta la Palma® all’interno di una ciotola e aggiungi acqua poco alla volta. Mescola energicamente fino a ottenere una pasta dalla consistenza simile a quella del miele.
  2. La proporzione tra acqua e polvere liofilizzata è di circa 40 ml di acqua (40 g) per ogni 10 grammi di polvere.

In base alle esigenze, è possibile aumentare o diminuire la dose di acqua a seconda della consistenza che si desidera ottenere dall’applicazione. Aggiungere un pizzico di sale.

  1. Una volta reidratato il prodotto, conservarlo in frigorifero coprendolo con pellicola.

CONSIGLI

  1. Per evitare la formazione di grumi difficili da sciogliere, evita di aggiungerlo a salse, gazpacho, fumetti ecc. direttamente sotto forma di polvere. È sempre meglio scioglierlo prima in acqua, seguendo le indicazioni precedenti, e usare la pasta reidratata in acqua per poi dissolverla o emulsionarla.
  2. La pasta reidratata può essere usata a crudo (senza cuocerla) e può essere aggiunta direttamente al resto degli ingredienti che si prevede di usare.
  3. In caso di utilizzo del prodotto in fase di cottura, aggiungere la pasta a fuoco già spento e, in ogni caso, non portare a ebollizione. Se viene cotta per più di 2 minuti, si perdono proprietà organolettiche.
  4. Si consiglia di preparare solo la dose da usare. Una volta reidratato, il prodotto può essere conservato in frigorifero per 24 ore.

PLANCTON MARINO: APPLICAZIONI FREDDI

BURRO DI PLANCTON MARINO

DADI DI BRODO DI PLANCTON MARINO

TÉCNICAS DI PLANCTON MARINO

PLANCTON MARINO – Applicazioni CALDI

CUBETTI DI PLANCTON MARINO

0
Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, aceptas el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad